Salvatore Brizzi: La fine della schiavitù.

La fine della schiavitù. “Matrix è un Sistema, Neo. E quel Sistema è nostro nemico. Ma quando ci sei dentro ti guardi intorno e cosa vedi? Uomini d’affari, insegnanti, avvocati, falegnami…. le proiezioni mentali della gente che vogliamo salvare. Ma finché non le avremo salvate, queste persone faranno parte di quel Sistema, e questo le rende nostre nemiche. Devi capire … Continue reading

Sharon Salzberg: La meditazione di consapevolezza.

Cos’è la meditazione di consapevolezza. La prima cosa che insegniamo nella meditazione per la consapevolezza consiste nel chiedere alle persone di stare tranquillamente sedute e cercare di localizzare il respiro in un punto particolare del corpo, un punto che sia facile da ascoltare, per esempio l’addome. All’inizio le invitiamo a seguire semplicemente il respiro, quindi a osservare tutto ciò che … Continue reading

Il Regno di Dio è dentro di te.

Se il Regno di Dio è dentro di te … Ci sarà stata una ragione, se Yeshua diceva che il Regno di Dio è dentro di te e se consigliava di dedicarsi prima di tutto, sopra ogni cosa e oltre ogni altra cosa, a questo stesso Regno di Dio che tu SEI. Non lo sei, diceva, tra cinque minuti, tra … Continue reading

Salvatore Brizzi: La coscienza di sé.

La coscienza di sé. Non credo sia esagerato affermare che le espressioni “coscienza lucida” e “stato di coscienza di veglia” paiono essere stati utilizzati, fino ad oggi, da filosofia e scienza in senso ironico; specialmente quando, per mezzo dell’osservazione di sé e degli sforzi orientati al risveglio, si inizia a comprendere ciò che dovrebbe essere una reale coscienza lucida e … Continue reading

Il bene più prezioso.

Il bene più prezioso che hai. Possediamo un bene preziosissimo, attraverso il quale possiamo esprimere tutto il nostro potere, ma il problema è che non lo utilizziamo e ce lo facciamo rubare continuamente. Scopri in questo articolo di cosa stiamo parlando. Probabilmente pochi si rendono conto dell’estrema importanza di uno dei beni che abbiamo fin dalla nascita, ma che nessuno, … Continue reading

Daniel Goleman: Fare attenzione ci rende più felici.

Perché fare attenzione ci rende migliori e più felici? L’attenzione «è un muscolo e, come tale, va allenata e può essere raffinata. Più è forte e più siamo in grado di evitare le distrazioni». Daniel Goleman, l’autore bestseller di “Intelligenza emotiva”, lo dice parlando del suo libro “Focus – Perchè fare attenzione ci rende migliori e più felicì”, pubblicato da … Continue reading

L’attenzione ti cambia la vita.

Focus! Come l’attenzione ti cambia la vita. Oggi la scienza vede cervello, corpo e ambiente come un insieme funzionale. Moshe Feldenkrais scriveva, a metà Novecento: Una persona è fatta di tre entità: il sistema nervoso, che è il nucleo; il corpo, con lo scheletro, i visceri e i muscoli; l’ambiente. Questi tre aspetti danno un’immagine attiva dell’essere umano.” E anche: … Continue reading

Joseph Goldstein: Contemplare l’impermanenza.

Contemplazione dell’impermanenza. Una riflessione capace di produrre un cambiamento nella mente e di ridestarci dallo stato di ignoranza, simile al sogno, in cui viviamo, è la contemplazione dell’impermanenza; impermanenza non tanto come acquisizione intellettuale, quanto come modo d’essere, entrato a far parte della nostra saggezza attuale. Lo sappiamo tutti che le cose cambiano, ma quanti vivono e agiscono a partire … Continue reading

Osho: Centrarsi attraverso il corpo.

Centrarsi attraverso il corpo. Il tuo corpo ha una propria saggezza, nelle sue cellule contiene una saggezza millenaria. Il tuo corpo ha fame e tu digiuni, perché la tua religione dice che in quel giorno devi digiunare – ma il tuo corpo è affamato. Non hai fiducia nel tuo organismo, hai fiducia nelle sacre scritture, ormai morte. Poiché in un … Continue reading

Daniel Odier: L’attenzione costante.

Questa attenzione costante al sapore delle cose. “Dall’inizio del mio soggiorno presso Devi – la maestra di Odeir – lei mi faceva notare ogni istante di assenza al mondo, ogni movimento brutale, ogni automatismo. Il suo insegnamento era totalmente centrato sulla presenza rilassata, ma continua al mondo. […] Per Devi, un essere che aspira alla spiritualità è un essere che, … Continue reading

Jiddu Krishnamurti: Meditazione dal principio alla fine.

Meditazione dal principio alla fine. La concentrazione implica volgere l’energia in una direzione particolare, a esclusione di tutte le altre, costruendo una barriera contro qualsiasi altra cosa, opponendo resistenza. La consapevolezza è relativamente semplice, se non la rendete complicata. Significa essere consapevoli di tutto quanto vi circonda, semplicemente osservare. Allora c’è attenzione. L’attenzione implica l’assenza di un centro dal quale … Continue reading

Adyashanti: Sempre più cedevole e aperto.

Sempre più cedevole e aperto. “Quando ascolti questo momento in profondità, lo senti nell’intimo e permetti a te stesso di viverlo esattamente com’è, il corpo emozionale e il corpo energetico si distendono. Ora, prenditi qualche minuto per ascoltare, semplicemente, e diventare consapevole di ciò che ti circonda. […] Nota che più ti rilassi, più questi suoni ed esperienze penetrano in … Continue reading