L’intento cosmico.

L’intento cosmico. L’intento cosmico è uno dei concetti fondamentali su cui porre la massima attenzione. L’intento cosmico è un’energia che fluisce nel tutto, ma la descrizione migliore che trovo è quella di una vibrazione che permea nel tutto ed è a disposizione di tutti. L’intento cosmico è visibile come energia da chi ha un elevato grado di consapevolezza, ma chi … Continue reading

Salvatore Brizzi: Evadere dal carcere. La Legge dello Specchio.

Evadere dal carcere in 10 passi – 6: La Legge dello Specchio. La Legge dello Specchio recita: «La realtà è un nostro specchio». È il principio più difficile da accettare per chi porta avanti un lavoro su di sé, tuttavia, è estremamente importante. La Legge di Risonanza dice che ognuno di noi è un sistema vibratorio che, ovviamente, entra in … Continue reading

Dolore o Sofferenza?

Come faccio a non prendere sofferenza? Per prima cosa distinguiamo tra dolore e sofferenza. Che non siano la stessa cosa è dimostrato dall’uso frequente dell’espressione ‘dolore e sofferenza’. Il dolore è un segno o sintomo che ci dice che qualcosa va male, che c’è uno squilibrio in atto e che c’è bisogno di sanarlo. Non è lo squilibrio o la … Continue reading

Considerazioni sulla Paura.

Paura. Pensieri e considerazioni sulla paura di: Desjardins, Montaigne, Aivanhov, Thich Nhat Hanh, Sogyal Rinpoche, Vivekananda, Huang-po; e da: Chandogya Upanishad, Isha Upanishad, Astavakra Gita. “Ciò che è veramente importante è che vi liberiate dalla paura di vivere. Questa paura di vivere comporta due aspetti: da una parte la paura di tutto ciò che portiamo in noi stessi, dall’altra la … Continue reading

Osho: Ricordarsi di sé.

Ricordarsi di sé. Ricordarsi di sé: Ovunque tu sia, ricordati di te stesso, che esisti: questa consapevolezza di esistere deve diventare costante. Non il tuo nome, la tua appartenenza, la tua nazionalità, queste sono cose futili, assolutamente inutili. Ricorda solo: “Io Sono”. Questo non deve essere dimenticato!! Questo è ciò che gli indù chiamano “ricordare se stessi”, che Buddha ha … Continue reading

Sid Atma: Io Sono … nessuna cosa.

Io sono … nessuna cosa. Ciao, come stai? Dopo diversi mesi di sospensione, mi sono deciso a condividere con te questa riflessione, se così la si può chiamare. Vorrei pertanto parlarti un po’ di te, o di me, non fa alcuna differenza. Ho qualche domanda per te… Sei ancora alla ricerca di qualcosa? Stai ancora aspettando che accada qualcosa che … Continue reading

Neal Donald Walsch: La paura e l’amore.

La paura e l’amore. Tutte le iniziative intraprese dagli esseri umani si fondano sull’amore o sulla paura e non soltanto quelle che riguardano i rapporti affettivi. Le decisioni riguardanti gli affari, l’industria, la politica, la religione, l’educazione dei giovani, l’ordine sociale della nazione, le mete economiche della società, le scelte in cui sono coinvolte le guerre, la pace, l’attacco, la … Continue reading

Meditare senza pensare?

Meditare senza pensare? Nooo, molto meglio farsi aiutare dai pensieri! Per meditare non bisogna pensare. Questo è uno degli assunti di base che scopre chiunque si accosti alla meditazione. C’è infatti un equivoco di fondo, legato proprio alla parola “meditare”, che in italiano – come in altre lingue occidentali – ha diverse sfumature di significato, ma per lo più viene … Continue reading

Gangaji: Libertà nella relazione.

Libertà nella relazione. In ogni momento di perfetta immobilità nella mente, aperta e tranquilla, non ci sono problemi. Non c’è sofferenza, nessun traditore, nessun tradimento. Quando iniziamo a relazionarci l’un l’altro come esseri umani e cominciamo a riempire le nostre menti di ideali, di ricordi, di possibili o indesiderati scenari possibili, sorgono i problemi. Quelli di noi che sono in … Continue reading

L’arte della ricettività.

L’arte della ricettività, il rito di passaggio di maturità per i “risvegliati” spirituali. Tra gli opposti del passivo e attivo, in mezzo, c’è la ricettività. E’ quell’azione di ‘non-azione’, presente e silente, inattiva, ma allerta, predisposta al “essere”, piuttosto che “fare” o “avere”. La ricettività è il perno fermo, il punto di equilibrio, in mezzo, nell’oscillazione tra A – gli … Continue reading

I tre livelli di energia degli Esseri Umani.

Segreti svelati: I 3 Livelli di Energia degli Esseri Umani … La grandissima maggioranza degli esseri umani crede che tutto ciò che ha a che fare con l’Energia sia cosa di questi nostri ultimi tempi. Si parla di energia nucleare, di energia elettrica, di energia solare ed eolica, di energia rinnovabile (che poi è un contro – senso), di energie … Continue reading