Nisargadatta Maharaj: Una mente quieta.

Una mente quieta. Una mente quieta è tutto ciò di cui hai bisogno. Tutto il resto accade da sé, una volta che la mente s’è chetata. Come il sole, sorgendo, suscita l’attività nel mondo, così la coscienza di sé provoca cambiamenti nella mente. Nella luce della calma e stabile consapevolezza le energie interiori si svegliano e fanno miracoli senza sforzo … Continue reading

Thich Nhat Hanh: Essere o non-essere.

Essere o non essere, non è questo il problema. Occorre che andiamo al di là delle idee di essere e di non essere, di venire e andare, lo stesso e differente, nascita e morte. Venire al mondo e andarsene non è che una coppia di opposti; in realtà non c’è né venire né andare, […] né essere né non essere. … Continue reading

Messaggio all’Anima.

Messaggio all’Anima. Ormai assodato che il cospirazionismo generale è solo uno strumento nelle mani di certi individui per tenerci distratti dal conoscere noi stessi… mentre l’Amore, e solo l’Amore, è l’unico modo per distrarci dal loro operato. Se vogliamo cambiare qualcosa, sarà solo con la forza dell’Amore. Diffondi questo video e infetta il Mondo con il virus dell’Amore. Andrea Doria … Continue reading

Mooji: Ama ciascuno come te stesso.

Ama ciascuno come te stesso. Questa seconda legge: ama il prossimo tuo come te stesso, è la conseguenza di qualcos’altro che deve avvenire prima. Devi prima scoprire chi sei. Nel momento in cui scopri la tua vera collocazione, l’amore diventa una cosa automatica. Tutte le buone qualità si manifestano spontaneamente nella mente risvegliata. È un brano tratto dal satsang intitolato … Continue reading

Meister Eckhart: Quando ero la foresta.

Quando ero la foresta. Quando ero il fiume, quando ero la foresta, quando ero ancora il campo, quando ero ogni zoccolo, piede, pinna e ala, quando ero il cielo stesso, nessuno mi ha mai chiesto se avessi uno scopo, nessuno mai ha domandato se avessi bisogno di qualcosa, perché non c’era nulla che non potessi amare. E’ stato quando Io … Continue reading

Il bacio della Presenza.

Il bacio della Presenza. Domanda: Caro Mauro, ma tu credi veramente in quel che ‘predichi’? Te lo chiedo perché quello che trasmetti e riesci a far arrivare in profondità è così vibrante e penetrante! Non credo che riuscirebbe a far suonare tutte le corde che smuove se non fosse qualcosa di veramente sentito. Mauro: In un recente sat-sang qualcuno mi … Continue reading

Verso la grandezza.

Un percorso verso la grandezza. Essere ‘grandi’ non ha niente a che vedere con quello che il mondo chiama ‘successo’, che è per lo più l’affermarsi di un ego ipertrofico, radicato nel bisogno di approvazione. Essere ‘grandi’ ha molto più a che fare con l’arte di essere la totalità di ciò che si è e con l’esprimerlo nella propria peculiare … Continue reading

Bruce Lee: Io sono l’esperienza.

Io sono l’esperienza. “La filosofia non sta «vivendo» […]. Nella vita accettiamo naturalmente la piena realtà di ciò che vediamo e sentiamo […]. La filosofia, invece, non accetta quello che la vita accetta; cerca di trasformare la realtà in un problema. […] La filosofia complica la realtà, rimpiazzando la serenità del mondo con problemi senza fine. È come chiedere a … Continue reading

Chi sei, veramente?

Chi sei veramente. Qualsiasi pensiero che tu possa mai avere avuto su te stesso, per quanto ingrandito o rimpicciolito, non è chi tu sei, è semplicemente un pensiero. La Verità di chi tu sei non può essere pensata, perchè è la sorgente di ogni pensiero. La Verità di chi tu sei non può essere nominata o definita. Parole come anima, … Continue reading

Alejandro Jodorowsky: Il quesito del Rabbino.

Il quesito del rabbino. Un re fece chiamare un rabbino che dormiva soltanto due ore al giorno e dedicava le altre ventidue ore alla lettura della Bibbia. «Dimmi la verità che hai trovato in quelle pagine, o ti farò tagliare la testa!» gli ordinò. Il vecchio sorrise: «Prima di rivelarti il segreto che attendi, lascia, o mio signore, che ti … Continue reading

Pierre Lévy: Quando diventeremo adulti?

Quando diventeremo adulti? “Niente accade come l’avremmo voluto, né come l’avevamo previsto. Nella nostra famiglia nasce un mongoloide. Una persona vicina muore. Scoppia una guerra. Perdiamo il nostro impiego o temiamo di perderlo. Per strada vediamo mendicanti, povera gente che non ha casa per dormire la notte. Potremmo essere al loro posto. Cadiamo in miseria. Siamo al loro posto. Ci … Continue reading

Innamorati dell’io.

Innamorati dell’io. Domanda: Quale consiglio daresti a chi pratica l’autoindagine? Sergio Cipollaro: Devi innamorarti dell’IO. Certo, all’inizio, l’IO si confonde con l’io personale, l’ego, ma scandagliandolo bene si vedrà che l’IO è l’eterno Essere-Consapevolezza in ciascuno di noi, è Ishvara. Poi, devi sviluppare una personalità autonoma. Se hai una personalità che dipende dagli altri, nella tua coscienza gli altri saranno … Continue reading