Sharon Salzberg: La meditazione di consapevolezza.

Cos’è la meditazione di consapevolezza. La prima cosa che insegniamo nella meditazione per la consapevolezza consiste nel chiedere alle persone di stare tranquillamente sedute e cercare di localizzare il respiro in un punto particolare del corpo, un punto che sia facile da ascoltare, per esempio l’addome. All’inizio le invitiamo a seguire semplicemente il respiro, quindi a osservare tutto ciò che … Continue reading

Swami Veetamohananda: La forza della meditazione.

La forza della meditazione. La forza della meditazione ci spinge verso l’alto, verso il progresso. Spunti di riflessione dagli insegnamenti di Swami Veetamohananda. Un altro modo di (praticare distacco e padronanza di sé che possono aiutarci per superare la paura e migliorare la volontà – ndr) è: la meditazione. Voi potete dire: “Abbiamo praticato molte specie di meditazione, ma non siamo … Continue reading

Sharon Salzberg: Il Respiro della Felicità.

Il Respiro della Felicità. Solo ventotto giorni! Tanto basta per cambiare approccio nei confronti della vita, rimuovere gli ostacoli che ci separano dalla felicità e (ri)trovare la consapevolezza di sé. Come? Attraverso la meditazione, che ci insegna a concentrarci su ciò che accade nel presente e sulle nostre reazioni, osservandole senza giudicare. Scopriremo allora i meccanismi invisibili che ci guidano … Continue reading

Swami Sivananda Saraswati: Sorvegliare la mente.

Sorvegliare la mente. Ora veniamo alla pratica yogica che elimina le tensioni muscolari radicate in profondità e rafforza l’abilità dell´individuo a fronteggiare gli alti e bassi della vita, senza essere trascinato nei meandri dell’infelicità attraverso l´accumulo di nuove tensioni. Il metodo è la meditazione. La tecnica fondamentale di meditazione porta ad uno stato in cui le tensioni nelle differenti sfere … Continue reading

Lama Geshe Gedun Tharchin: Il silenzio della mente.

Il silenzio della mente. Il segreto e il silenzio della mente non si riferiscono al contesto generale, né alla mente del Buddha, bensì alla nostra mente, singolarmente, di cui dobbiamo scoprire l’immenso valore, approfondendone la conoscenza nella meditazione. Il segreto della mente, il controllo del pensiero, è il tesoro più prezioso dell’intero Dharma, e lo dobbiamo preservare, proteggere, poiché saper … Continue reading

Lama Geshe Gedun Tharchin: Dove è la mente?

Dove è la mente? Dov’è la mente? Questo è il problema principale da affrontare; la mente è invisibile, senza forma, si presenta come fenomeno psicologico, di pensiero, è l’aspetto più difficile da comprendere, non è maneggevole, eppure tutta la nostra felicità o infelicità dipendono dalla mente, per questo è fondamentale saperla riconoscere, dunque meditare. La connessione tra la meditazione e … Continue reading

Jiddu Krishnamurti: La non-meditazione.

La non-meditazione della consapevolezza. La visione di Krishnamurti della condizione umana è vicina a quella del buddismo. La mente e il mondo, dice Krishnamurti, sono in un flusso eterno: “C’è un solo fatto, l’impermanenza”. La mente umana si aggrappa a un “me”, a fronte dell’insicurezza di questo flusso. Ma il “me” esiste solo attraverso l’identificazione con ciò che esso immagina … Continue reading

Osho: Meditazione significa chiarezza.

Meditazione significa chiarezza. “L’esistenza conosce unicamente il tempo presente. Le tre dimensioni temporali, così come le migliaia di tensioni che occupano la tua mente, sono create dal linguaggio. La vita contempla soltanto il presente, uno spazio assolutamente rilassante e privo di tensioni: quando sei totalmente qui e ora, senza lasciarti sospingere in qualche altro punto del passato o del futuro, … Continue reading

Paramahansa Yogananda: Meditazione e Kriya Yoga.

Meditazione e Kriya Yoga. “Dimenticate l’illusione della vostra debolezza mortale. Risvegliatevi e sappiate che siete una cosa sola con Dio”. Paramahansa Yogananda Cos’è la meditazione? La meditazione è la via scientifica per ricongiungere l’anima allo Spirito infinito o Dio. Con la meditazione profonda e regolare risveglierete la vostra anima – la divina coscienza di immortale beatitudine, che è la vera … Continue reading

Vimala Thakar: Esperienze occulte e trascendentali.

Meditazione, esperienze occulte e trascendentali. La meditazione è il rilassamento del sonno profondo nelle ore di veglia. È una consapevolezza senza sforzo insieme della veglia e del sonno. Le ore di veglia e il sonno producono allora un solo movimento, perché non sono più due dimensioni diverse. Così lo stato di osservazione viene mantenuto durante tutto il giorno e tutta … Continue reading

Jean Klein: L’essenza della meditazione.

Essenza della meditazione. La meditazione non è attività mentale o fisica. Non si può dire che cosa sia la meditazione nel campo della conoscenza obbiettiva. Non è nulla di percettibile. Essa non si trova nel campo dell’esistenza, dell’energia e del movimento, ma è uno stato al di là di tutti gli stati. La meditazione è la sorgente del movimento e … Continue reading

Jon Kabat-Zinn: Meditazione e pensiero positivo.

Meditazione: da non confondersi col pensiero positivo. Decidere di pensare positivamente può essere utile, ma non è meditazione. Sono soltanto altri pensieri. È possibile lasciarsi catturare, tanto dal cosiddetto pensiero positivo, quanto da quello negativo.  Jon Kabat-Zinn “La nostra modalità di pensiero differenzia la specie umana da tutte le altre, senza possibilità di confronto. Ma se non prestiamo attenzione, il … Continue reading