Eckhart Tolle: Verso la vera felicità.

La felicità come ruolo verso la vera felicità. “Come stai?” “Benissimo, non potrei stare meglio.” Vero o falso? In molte occasioni l’esser felice è un ruolo che la gente rappresenta, mentre dietro alla facciata sorridente vi è un grande dolore. Sentirsi abbattuti, depressi e avere reazioni eccessive è comune quando si copre l’infelicità con un aspetto esteriore sorridente e bianchi … Continue reading

Alan Watts: Smettere di pensare.

Smettere di pensare. Come vedete, è difficile comprendere un linguaggio cosí. Per capire a che cosa si riferisca tutto ciò, c’è, in verità, un solo prerequisito, assolutamente necessario, ossia smettere di pensare. Ora non dico questo con spirito antintellettuale, perché io stesso penso molto, parlo molto e sono una specie di mezzo erudito. Ma proprio come parlando sempre non udrete … Continue reading

Shama: Il controllo del Pensiero.

Shama, il controllo del Pensiero. Il Cammino di Crescita Personale è semplice. Semplice perchè mette sul nostro Cammino degli elementi molto pragmatici su cui lavorare, fin da subito. La Grande Opera non si costruisce soltanto con il Sapere; non si costruisce attraverso mirabili costruzioni mentali che, esposte alla Realtà, rivelano la nebbia di cui sono fatte. Il Lavoro è tale … Continue reading

Colui che osserva cambia le cose.

Colui che osserva cambia le cose. Il potere magnetico e alchemico della consapevolezza. Il pensiero è la base geometrica. Ad ogni pensiero corrisponde un movimento e una forma atomica, dunque geometrica. In tal senso Pitagora parlò dell’armonia delle sfere, secondo cui ogni corpo celeste, ogni atomo produce una vibrazione particolare, un determinato suono, a seconda del movimento del ritmo o, … Continue reading

Salvatore Brizzi: Controllo del pensiero.

Controllo del pensiero e responsabilità. Con l’avanzare del lavoro di auto-osservazione del comportamento della personalità – principalmente sesso, emozioni e mente – il “discepolo sul sentiero” si rende conto di quanto sia formidabile la responsabilità del pensiero, cioè di quanto sia grande la responsabilità che grava sulle sue spalle, per il semplice fatto di esercitare ogni giorno questa facoltà della … Continue reading

Paramahansa Yogananda: Superare i malumori.

Superare i malumori terribili. Piccoli dittatori. Spesso troviamo che coloro che mantengono la famiglia col loro lavoro, si tratti del padre, del figlio, talvolta della madre o della figlia, mostrano una tendenza verso la crudeltà mentale a causa della consapevolezza d’essere nella posizione di poter dettar legge nella famiglia. Tali piccoli dittatori non dovrebbero scaricare liberamente i loro umori su … Continue reading

Il pensiero di Krishnamurti spiegato ai bambini.

Il pensiero di Krishnamurti spiegato ai bambini. Krishnamurti, con il suo pensiero originale e dirompente, può essere considerato uno dei più influenti filosofi dell’età contemporanea. Pur essendo assai popolare, anche a decenni dalla sua scomparsa (1986), non è un autore facile, anche perché non è direttamente riconducibile ad alcuno schema o scuola di pensiero. Ritenendo comunque preziosi i suoi insegnamenti, … Continue reading

Alan Watts: Il chiacchiericcio dei nostri pensieri.

Il chiacchiericcio dei nostri pensieri. “Ascoltiamo il chiacchiericcio dei nostri pensieri come ascolteremmo il borbottio di una teiera”. Alan W. Watts Per poter affrontare il taoismo, dobbiamo cominciare con l’entrare nello stato mentale in cui possiamo comprenderlo. Non ci si può costringere ad assumere questo stato mentale, allo stesso modo in cui non si può placare, con una mano, l’acqua … Continue reading

Tre cancelli da aprire.

Come ritrovare se stessi: I tre cancelli da aprire. Azione, pensiero, emozione. Queste tre componenti riescono a identificare quello che stiamo facendo, riescono a mostrare la qualità della nostra esperienza di vita, ma non potranno mai dirci chi siamo. Azione, pensiero, emozione determinano la nostra entità fisica, quella riconosciuta anche dal mondo esterno, la confinano in un involucro, ma non … Continue reading

Aruna Ladva: La giusta vibrazione.

Crea la giusta vibrazione.   Sappiamo che tutto nell’universo pulsa costantemente. Forse è facile capire che i fiori e le foglie sono energia vibrante, ma sei altrettanto consapevole che la materia di cui è costituita la sedia su cui stai seduto è altrettanto vibrante, così come la tazza che hai in mano e anche il tavolo davanti a te? Le … Continue reading

Il bene più prezioso.

Il bene più prezioso che hai. Possediamo un bene preziosissimo, attraverso il quale possiamo esprimere tutto il nostro potere, ma il problema è che non lo utilizziamo e ce lo facciamo rubare continuamente. Scopri in questo articolo di cosa stiamo parlando. Probabilmente pochi si rendono conto dell’estrema importanza di uno dei beni che abbiamo fin dalla nascita, ma che nessuno, … Continue reading

Eckhart Tolle: Le definizioni di se’.

Lasciar andare le definizioni di se’. Nelle antiche culture tribali vennero assegnate determinate funzioni a determinate persone: sovrani, sacerdoti, sacerdotesse, guerrieri, contadini, mercanti, artigiani, braccianti e così via. Si sviluppò così un sistema di classe. La vostra funzione, nella maggior parte dei casi ereditata dalla famiglia, determinava la vostra identità, chi eravate agli occhi degli altri e anche ai vostri … Continue reading