Innamorati dell’io.

Innamorati dell’io. Domanda: Quale consiglio daresti a chi pratica l’autoindagine? Sergio Cipollaro: Devi innamorarti dell’IO. Certo, all’inizio, l’IO si confonde con l’io personale, l’ego, ma scandagliandolo bene si vedrà che l’IO è l’eterno Essere-Consapevolezza in ciascuno di noi, è Ishvara. Poi, devi sviluppare una personalità autonoma. Se hai una personalità che dipende dagli altri, nella tua coscienza gli altri saranno … Continue reading

Ramana Maharshi: Hridayam, Il Cuore.

Hridayam: Il Cuore In breve, il pensiero ‘io’ è la radice di tutti i pensieri. La sorgente del pensiero ‘io’ è il cuore. Il cuore non è l’organo della circolazione sanguigna. Hridayam significa ‘questo è il centro’. Perciò è un sinonimo del Sé. Il cuore è situato nella parte destra del petto, non a sinistra. La luce della coscienza sale … Continue reading

James Hollis: Cos’è l’ego?

Cos’è l’ego? Intervista a James Hollis su Jung. L’ego, così come è stato definito da Jung, è il complesso centrale della consapevolezza. Quando sentiamo la parola complesso, siamo portati a pensare a qualcosa di patologico, mentre, in realtà, un complesso non è altro che un grappolo di energia affettivamente carico. Amy Edelstein: Cos’è l’ego, secondo Jung? James Hollis: L’ego, così … Continue reading

Rupert Spira: Cos’è ciò che chiamiamo Amore?

La continua ricerca della felicità … Cos’è ciò che chiamiamo amore? “La felicità è l’assenza di resistenza e di insoddisfazione, cioè lo stato naturale del sé, non qualcosa di diverso dal nostro essere. La felicità è ciò che siamo. Se non interviene il pensiero, la presenza consapevole, che è il vero sé, non oppone mai nessuna resistenza alla situazione in … Continue reading

U. G. K. : L’intera natura è una singola unità.

L’intera natura è una singola unità. Intervistatore: Sembra che tu abbia una visione “materialista” o “meccanicistica”, in cui il cervello non è che una macchina, o un computer … U.G.K.: E’ effetivamente un computer, ma noi non siamo pronti per accettarlo. Per secoli ci hanno fatto credere che c’è un’entità chiamata “io” o “sé”, che c’è una psiche, una mente … Continue reading

Andare incontro alla Verità.

La Verità? Il percorso diretto non passa e non passerà mai per le conoscenze esoteriche, i libri complessi e, in generale, lo sforzo mentale per acquisire conoscenza: Quando sei pronto il percorso diretto comparirà. Essere pronti significa essenzialmente che nessuna esperienza del mondo e nessuna conoscenza ‘esoterica’, ‘magica’, ‘mistica’, sarà più in grado di attirarti. Avrai quella che si chiama … Continue reading

Io, Ego, Sé.

Io, Ego, Sé. Per conoscere ciò che è vero dobbiamo riconoscere ciò che è falso. Parlare della natura della coscienza e della conoscenza di sé conduce spesso alla possibilità che ne nasca più confusione che chiarezza. Gran parte di ciò dipende dal fatto che, se si esaminano le cose superficialmente, è facile cadere in continue contraddizioni, a causa dei significati … Continue reading

William Segal: Libertà e Sé.

La libertà è solo in un Sé senza forma. “Tutti portiamo con noi una domanda. […] Un uomo incontra intensamente la propria vita nei momenti di dolorosa espansione e contrazione. In questi momenti sente la differenza tra essere presente ed essere preso. Se si mantiene aperto alla domanda, avanzerà in quella che ritiene una direzione fruttuosa. […] Forse avrà una … Continue reading

Mooji: La mente è come una capra.

La mente è come una capra … mangia qualsiasi cosa. Non ci deve essere nulla di sbagliato perché la mente sferri un attacco. Non ci deve essere nulla di sbagliato perché crei in realtà grandi storie dal nulla. Ci deve solo essere il seme di un pensiero al quale viene data attenzione: ‘Hmm, c’è ancora una certa separazione …?’ E … Continue reading

V. R. Subramaniam: L’Ego, una trappola spirituale.

L’ Ego, una trappola spirituale.   Il grande mistico indiano Sri Ramana Maharshi aveva apprezzato un libretto intitolato: “All is ONE” di Vaijyai R. Subramaniam e lo aveva suggerito ad alcuni devoti. Anni fa avevo letto “Tutto è Uno” di Michael Talbot, che offriva una visione dell’Unità cosmica della realtà e della coscienza attraverso le scoperte della Fisica Quantistica. In … Continue reading

Nisargadatta Maharaj: L’amore è “Io sono”.

L’amore è la conoscenza del “Io sono”. Dio può esistere, ma solo se c’è un “Io” che lo percepisce. Senza un “Io” che lo percepisce, chi potrà confermare la sua esistenza? E’ l’ ”Io”che crea Dio. Tutti parlano della coscienza di sé, ma in realtà le parole non possono descriverla. Le parole possono far si che uno stato senza oggetto … Continue reading

Shakti: La memoria del Sè.

La memoria del Sè. La Presenza di questo momento può essere riconosciuta in qualunque circostanza il corpo si trovi, poichè per definizione essa è sempre presente. Come Consapevolezza, siete il soggetto di ogni oggetto, sia di quelli apparentemente interni (ovvero la mente), che apparentemente esterni. Il fatto stesso di sapere che questi oggetti esistono è perché siete presenti a essi. … Continue reading