Eric Baret: La sparizione del soggetto e dell’oggetto.

La meditazione è la sparizione del soggetto e dell’oggetto.

Lasciate bianco il vostro biglietto da visita.

Non aspetto più domani, mi do all’istante. Non ci sarà mai un domani.

L’espiro è un sacrificio, tutto quello che avete ricevuto lo restituite, morite ad ogni espirazione.

La grazia non bussa che in momenti di non sapere. Non arriva mai in un momento di aspettativa, di attesa, in un dinamismo.

Chiunque avanza verso la grazia non incontra che le sue limitazioni.

Eric Baret

Ti lascio alla visione di questo brevissimo video, confidando di averti fatto cosa gradita.
Con affetto, Sid… Love*

Fonte

WooshDe7Torna Su

Precedente Jon Kabat-Zinn: La pelle, un oggetto di meditazione. Successivo Ramana Maharshi: Vivere Oggi.