Jeff Foster: L’Amore … e la fine del mondo.

(L’Amore) non devi meritartelo.

“Piantiamola con questa cacchiata del doverselo meritare… Se ce la fai, se raggiungi un buon punteggio, se ottieni la promozione, se vinci la gara, non sarai amato di più. Occorre scrollarsi di dosso quest’illusione.

L’amore non è qualcosa che qualcuno può darti. Non è qualcosa che devi implorare, guadagnarti o meritare. Non occorre esserne degni. Basta solo che tu sia vivo e già ne sei degno. Perché sei inseparabile dalle stelle, dalle montagne, dal fruscio degli alberi nei campi.

E segui il respiro mentre sale e scende. E fai spazio dentro te a quelle sensazioni di vergogna, paura, inadeguatezza, sofferenza a lungo trascurate.

Impari a fidarti del corpo, dei suoi ritmi, del modo in cui cerca di proteggersi, della sua imprevedibilità, del suo senso del pericolo. Respiri nelle parti doloranti e le rendi sicure. (È sicuro perfino sentirsi in pericolo: questa è la libertà.)

Amare le parti che ci sembrano indegne d’amore: è questo l’amore che hai sempre sognato, l’amore che non avrai mai bisogno di meritarti”.

Jeff Foster

La meraviglia di ciò che E’.

“Il motivo per cui gli uomini non lo vedono è che lo stanno cercando. La loro attenzione è fissa sul futuro e così si lasciano sfuggire il dono di questo istante. Sono talmente presi nel gioco fare-domande-e-aspettare-risposte, talmente occupati a cercare di essere un qualcuno, piuttosto che un nessuno, che si lasciano sfuggire l’incredibile profondità che è già qui, una profondità che semplicemente brucia tutte le domande e le risposte, lasciando soltanto la meraviglia di ciò che è”.

Jeff Foster

Lasciate andare tutto.

“Lasciate andare tutto, rimanete immobili. Cominciate a vedere la storia – il filtro concettuale attraverso cui viene sperimentato il mondo – per quello che è. Cominciate a vedere che non esiste mondo al di fuori della vostra narrazione su di esso; non esiste mondo al di fuori della mente. Mente è mondo e mondo è mente”.

Jeff Foster

Non è la fine del mondo.

Non è la fine del mondo. Solo la fine di un sogno.

Jeff Foster

Fonte: https://www.facebook.com/JeffFosterITA/

WooshDe7Torna Su

Precedente Eckhart Tolle: Due tipi di inconsapevolezza. Successivo Prof. Vittorio Marchi: La morte non esiste.