Rupert Spira: Niente rimane lo stesso.

Icona Media x Blog - Copia

Niente Rimane lo Stesso.

Rupert Spira: “Tu hai una serie di percezioni e ognuna di esse è impercettibilmente diversa; il pensiero si ricorda di tutte le percezioni e dice: C’è qualcosa che è sempre lo stesso ed è presente in tutte le percezioni, dopodichè costruisce una credenza che dice < io, questo corpo, sono sempre lo stesso > . Eppure, ogni volta che sperimentiamo il corpo, esso è un pò diverso. Ogni volta che sperimentiamo il corpo, ne percepiamo una sensazione totalmente nuova, che è unica; ogni volta che sperimentiamo il mondo, accade esattamente la stessa cosa: non abbiamo mai avuto quella stessa percezione prima, così come non l’avremo più, perchè è unica. Il pensiero, però, collega tutte queste sensazioni e da esse “crea” un corpo ed un mondo permanenti”. […]

Non mi resta che augurarti una proficua visione.
Con affetto, Sid… Love*

WooshDe7Torna Su

Precedente Leggenda Indù. Successivo Avasa: L'Amore non insiste.