Karl Renz: Guerra, violenza e pace.

Guerra, violenza e pace. 3ème: Ieri sera sono stato testimone di una discussione che mi ha turbato. Poi ho letto nel tuo libro: “Per finirla con il risveglio e altri errori concettuali”, un passaggio riguardo la guerra e, vedendo ciò che succede nella realtà, sono stato sollevato. Renz: Finché hai l’idea di essere nel mondo, c’è sempre la guerra. E … Continue reading

Karl Renz: La libertà senza la ricerca. Parte 2.

La libertà senza la ricerca. Parte 2. Link alla parte 1 >>> D.: Mi è difficile comprendere il legame tra la sorgente di quel “me” ( il ricercatore) e la sorgente di chi non ne ha. K.R.: Non c’è niente da rinnegare. Non c’è che il Cuore, senza secondo cuore. Il “me” è l’idea che esista un secondo cuore, che … Continue reading

Karl Renz: La libertà senza la ricerca. Parte 1.

La libertà senza ricerca. Domanda: E’ il cercatore in me che decide di cercare, di conoscersi? Karl Renz: Il cercatore non può nemmeno decidere cosa cercare. Tu non hai il libero arbitrio per poter decidere cosa cercare o non cercare. Non puoi volere ciò che vuoi. Einstein ha detto: “La sola ragione per la quale posso sopportare gli esseri umani, è … Continue reading

Karl Renz: Senza inizio … Il risveglio.

Senza inizio – Il risveglio non arriva mai nella vita di qualcuno.   D.: Domanda – K.R.: Karl Renz D.: Certi risvegliati dicono che il risveglio arriva nonostante e mai a causa di una qualunque disciplina spirituale. Come arriva il risveglio nella vita di qualcuno? K.R.: Il risveglio non arriva mai nella vita di qualcuno. Per ciò che tu sei, non … Continue reading

Karl Renz: Tu sei pura Luce.

Tu sei pura Luce. Domanda: Ho letto il versetto n. 24 del Vangelo di Tommaso: “C’è della luce dentro a un essere luminoso ed egli illumina il mondo. Se non l’illumina, egli è tenebra” Cosa ci dice questo? Karl Renz: A livello dell’assoluto, non c’è illuminazione. Quando si domandava a Ramana se era illuminato, o realizzato, la sua risposta era: … Continue reading

Karl Renz: Preparazione al risveglio.

Preparazione al risveglio. Domanda: A volte lascio fluire i pensieri come una folla umana. L’uno guarda, l’altro no. Questa è meditazione. Con questo giungo ad uno stato meravigliosamente rilassato. Potrebbe essere questa una preparazione al Risveglio? Karl: Ci può essere solo una preparazione che riguarda te stesso. Non appena appari sulla scena del mondo, già provi nostalgia per te stesso. … Continue reading

Karl Renz: Neti neti.

Ciò che sei è “Neti neti”. “Nella presenza hai infinite idee a proposito di chi sei, e nell’assenza non c’è alcuna idea di chi sei. Ma non sei né la presenza delle idee di immaginazione, né l’assenza di immaginazione. Ciò che sei viene chiamato ‘neti neti’ [espressione sanscrita che significa ‘né questo né quello’].” Gesù disse: Ho incendiato il mondo … Continue reading