Pensiero, onde vibrazionali, egregore.

Il pensiero produce forti onde vibrazionali, capaci di creare strutture energetiche chiamate forme-pensiero: l’egregore. Le forme pensiero elementali.  La meccanica del pensiero: Vi sono due effetti principali prodotti dall’attività del pensiero: 1) Vengono prodotte delle vibrazioni nel corpo mentale e queste irradiano delle onde nello spazio circostante. 2) Se il pensiero è sufficientemente forte e definito, si viene a creare una struttura … Continue reading

Hishiryo: Il non-pensiero.

Il non-pensiero. La parola giapponese shiryo (accento sulla ‘o’) vuol dire ‘pensiero’, il suffisso hi funziona come alfa privativo, perciò hishiryo vuol dire non-pensiero o non-pensare. L’illuminazione è molto facile; ecco come la spiegano i testi zen: La vuota illuminazione illumina se stessa. Non vi è bisogno del benché minimo sforzo mentale. E’ la realtà del non-pensare (hishiryo). Una realtà … Continue reading

L’Immaterialità non può morire.

L’Immaterialità non può morire. La nostra certezza di esistere poggia su una consapevolezza che sfugge al pensiero concreto. La percezione di sé non è misurabile con gli strumenti della scienza, non è oggettiva, ripetibile o quantificabile, appartiene a un sentire interiore che possiamo convalidare soltanto ascoltando noi stessi. “Penso, dunque sono.” Sosteneva Cartesio, per confermare la propria realtà senza perdersi … Continue reading

A proposito della paura della morte.

A proposito della paura della morte. Finché siamo giovani, la vecchiaia e la morte ci appaiono così lontani che non sembrano riguardarci davvero. Siamo catturati dal bisogno di esprimere e realizzare noi stessi e l’idea che, prima o poi, dovremo lasciar perdere tutto appare lontana e imprendibile. Eppure gli anni scappano via uno dopo l’altro e, più rapidamente di quanto … Continue reading

Osservazione, disidentificazione, liberazione.

Osservazione, disidentificazione, liberazione. Ogni giorno circa 60000 pensieri affollano la nostra mente e ci tengono “compagnia” durante le nostre attività quotidiane, anche se non sempre la loro compagnia è gradita. Di fatto, molti pensieri sono ripetitivi fino alla monotonia, ma deve andare bene perché, a volte, capiterà che ne sopraggiungano alcuni in grado di turbare la nostra quiete fino a … Continue reading

L’io inventato.

L’io inventato. Una notte come tante, per nessuna ragione, mi sveglio di soprassalto. A chi non è mai successo? Andiamo con ordine. Realizzo per un istante, che mi pare eterno, che non so né ‘’chi’’ né “cosa”, né “dove” sono: vi è solo una vaga impressione di esserci. Nient’altro. Osservo. Poi, come in un teatro buio, si apre lento un … Continue reading

La Retta Comprensione.

La Retta Comprensione. La Retta Comprensione è stata tramandata dalla tradizione con il nome di “illuminazione”. Ma cos’è, in concreto, la Retta Comprensione? Evidentemente è la comprensione della vera natura della realtà. «Fratelli, la causa della sofferenza è l’ignoranza. A causa dell’ignoranza, gli uomini non vedono la realtà della vita e si lasciano imprigionare nelle fiamme del desiderio, dell’ira, dell’invidia, … Continue reading

Realtà ignota e realtà percepita.

Romano Campagnoli: “Esse est percipi”. Realtà ignota e realtà percepita. Tutte le realtà percepite sono precedute dalla mente, fanno capo alla mente, sono prodotte dalla mente. Se qualcuno parla o agisce con mente guasta, la sofferenza lo segue, come la ruota [del carro] tiene il passo del traino. *** Tutte le realtà percepite sono precedute dalla mente, fanno capo alla … Continue reading

La ricchezza interiore.

Crea ricchezza a partire da dentro. Come i maestri hanno insegnato per secoli, la vostra vita “esteriore” è un riflesso della vostra vita “interiore”. Anche se molti di noi hanno già sentito questa osservazione, spesso continuiamo a dimenticare di applicarla alla nostra vita quotidiana. Spesso dedichiamo la nostra attenzione al cercare di creare una nuova auto, una casa, più vendite … Continue reading

Il Centro: il punto d’incontro.

Come Sopra come Sotto, come Dentro come Fuori, il punto d’incontro – il Centro. Come una croce celtica rinchiusa in un cerchio, le quattro dimensioni della realtà umana dovrebbero portarci al punto dell’incrocio – al centro. L’uomo ha sempre alzato gli occhi verso il cielo, per ammirare e osservare il moto delle stelle. Un tempo egli era più connesso con … Continue reading

Come il nostro cervello interpreta la realtà.

Come interpreta la realta’ il nostro cervello: Radiazione Elettromagnetica. La stragrande maggioranza dell’umanità è convinta che il mondo “esterno”, così come ce lo rappresenta il nostro cervello, corrisponda alla realtà. In effetti non è assolutamente così ed è molto semplice da comprendere per qualsiasi nostro lettore. Prima di indagare su che cosa sia la “Realtà”, riassumiamo brevemente come si forma … Continue reading

La Coscienza, questa sconosciuta.

La Coscienza, questa sconosciuta. Che la coscienza sia un fenomeno complesso, di difficile soluzione sul piano strettamente scientifico, non lo scopro certo io, è materia di studio che richiede l’interdisciplinarietà di diversi settori, dalla filosofia alla psicologia, dalla medicina alla psichiatria, ma anche di una scienza esatta come la fisica. Senza dubbio è un fenomeno soggettivo, che ognuno può interpretare … Continue reading