Mal-attia … o ben-attia?

Mal-attia … o ben-attia? Qualcuno starà sicuramente pensando: ”Sei impazzito?” . “Come si può pensare, anche lontanamente, di chiamare benattia una malattia? Sapendo, oltretutto, quali sofferenze, a volte anche atroci, ogni malattia porta spesso con se”. Penserai: “solo un pazzo scatenato può pensare che la malattia non è una mal-edizione ma una ben-edizione”. Oppure starai ancora pensando: “un medico, per … Continue reading

Osho e la Matrix!!!

Osho e la Matrix!!! Osho, molti anni prima di chiunque altro, aveva capito la pericolosità del sistema in cui viviamo!!! Quando era in vita (1931-1990) il termine “Matrix”, inteso come “realtà illusoria” o “psico-prigione”, non era ancora stato sdoganato. Il film Matrix (1999) dei Wachowski Brothers, arrivò infatti quasi un decennio dopo la sua morte. Era un film ricchissimo di … Continue reading

Figli dello spazio e del tempo?

Figli dello spazio e del tempo? Viviamo in una realtà virtuale, proiezione consequenziale dei nostri cinque organi di senso. Pur essendo Anime altamente evolute, incarnate in un corpo allo scopo di fare esperienza in questa realtà, ci siamo scordati che la Vita è un gioco, frutto di dinamiche che accadono al solo scopo di farci evolvere. Quando si dimentica che … Continue reading

Alan Watts: La visione induista.

La visione induista. Per presentare il buddhismo è necessario richiamare alla mente una panoramica del modo in cui l’India vede il mondo e la cosmologia, proprio come dovremmo studiare la cosmologia e la visione del mondo tolemaica per comprendere Dante e gran parte della cristianità medievale. Il pensiero degli induisti sulla cosmologia e l’universo è entrato a far parte della … Continue reading

Ella May: La pace che supera ogni comprensione.

La pace che supera ogni comprensione. Ella May afferma che il sé vive in una realtà illusoria che ha creato, chiamata “la mia vita”. Si sente tagliato fuori e scorporato dalla totalità; il corpo si sente teso, non libero, perso nella mente, che vaga sempre alla ricerca di risposte alla sua solitudine e insoddisfazione. La separazione è l’unica realtà per … Continue reading

Siddharameshwar Maharaj: La conoscenza è necessaria.

La conoscenza è necessaria per disfarsi dell’ignoranza. Siddharameshwar Maharaj, maestro di Nisargadatta Maharaj e Ranjit Maharaj, nacque nel 1888 a Pathti, piccolo villaggio del Maharashtra, in India. Qualche tempo dopo la morte del suo maestro, Bhausaheb Maharaj, entrò in meditazione con la ferma risoluzione di non uscirne prima di aver avuto accesso alla piena comprensione. Rifiutò qualunque potere che gli … Continue reading

Arnaud Desjardin: Guarire l’ego, prima di guarire dall’ego.

  Guarire l’ego prima di guarire dall’ego. Uno di alcuni denominatori comuni a tutte le vie spirituali è che non dobbiamo produrre, con i nostri sforzi, una realtà che ancora non esiste, ma aprirci a una Realtà ultima, che è già il fondamento del nostro essere e della nostra coscienza. Quello che chiamiamo “me” o “io”, nel corso della giornata, … Continue reading

Sri Aurobindo: Rimanere saldi nei periodi oscuri.

Rimanere saldo nei periodi oscuri. “Rimanere saldo nei periodi oscuri; la luce c’è e vincerà.” “Non importa quali difetti possiate avere nella natura. L’unica cosa che conta è il mantenervi aperto alla Forza. Nessun sadhaka può trasformarsi con i soli propri sforzi personali; è solo la Forza divina che può trasformarlo. Se vi manterrete aperto, tutto il resto verrà fatto … Continue reading

Jim Newman: Intervista.

Intervista a Jim Newman. “Quello che l’io non può vedere è che è già non duale, è già tutto. L’io separato è ancora non dualità, tutto che appare come io separato, non c’è alcun io separato, niente è separato. Non c’è alcun soggetto che appare fuori dal mondo, che è un oggetto, è un’illusione, non accade. E’ un’esperienza che sembra … Continue reading

Il distacco dal rancore.

Psicologia del perdono: il distacco dal rancore, per andare avanti. La psicologia del perdono è anche una forma di distacco. Fa riferimento a tutto un insieme di atteggiamenti coraggiosi, per mezzo dei quali abbandonare il rancore che ci consuma dentro e del quale siamo prigionieri, per accettare ciò che è successo e permetterci di andare avanti. È anche una ristrutturazione … Continue reading

Jiddu Krishnamurti: Lasciate perdere qualsiasi metodo.

Lasciate perdere qualsiasi metodo. Come si deve fare perché entri in funzione la mente religiosa, che è una mente nuova? Farete ricorso a un metodo, a un sistema, ad una pratica che continuerete a ripetere per giorni e giorni? Esistono metodi in grado di produrre una mente nuova? Un metodo comporta una pratica continuamente ripetuta, che segue una determinata direzione, … Continue reading

Paura di vivere e senso di vuoto.

Paura Di Vivere E Senso Di Vuoto. La paura di vivere si è insediata, lentamente, in questa società ormai al collasso e, allo stato attuale, sono molti gli individui che confermano di soffrire di una certa paura nei confronti della vita e del vivere in generale. Una paura che può essere la paura di affrontare un nuovo amore, di perdere … Continue reading